XIX° DANZANDO
TRA I POPOLI
DEI CAMMINI ERRANTI

Giunto alla XIX° edizione, il festival continua a sorprendere per la ricchezza e la qualità che offre al pubblico, portando in scena i migliori gruppi folcloristici internazionali.
Quest’anno, affrontando il tema del movimento non solo fisico ma anche emotivo, il festival propone delle serate per approfondire questo aspetto comune. 
Il folclore è fondante del festival e durante le giornate si vedranno i migliori gruppi da Bosnia-Erzegovina, Portogallo e Transilvania!

Chi sono i gruppi? Cosa vedremo sul palco? Quando li vedremo? 
Di seguito, tutte le informazioni per partecipare al festival e per un aggiornamento costante, ci trovate su Facebook

I GRUPPI

GRUPPO FOLCLORISTICO DANZERINI UDINESI

BLESSANO DI BASILIANO (UD) 

Fondato a Basiliano nel 1963 per affiancare le esibizioni dell’allora famoso Coro Aquilee, in seguito si è costituito come gruppo autonomo con lo scopo di mantenere vive e far conoscere le danze tradizionali della nostra regione. 
Oltre a numerose esibizioni regionali, il gruppo si è esibito in tutta Europa portando le musiche, le danze e i costumi friulani in realtà internazionali. 
Da diversi anni, a seguito delle attività svolte all’interno delle scuole, si è affiancato il gruppo dei Piccoli Danzerini. 

BALARINS DE RIVIERE 

MAGNANO IN RIVIERA (UD)
 
Il nome del gruppo trae origine dalla Riviera, zona collinare che costituisce la prima parte delle Prealpi Giulie. 
Nati nel 1965, indossano il costume friulano dell’Ottocento e si ispirano alle tradizioni delle Valli del Torre che, nel corso dei secoli, hanno visto incontrarsi genti friulane e slave. I balli, che riproducono momenti della vita quotidiana, sono frutto della riscoperta di spartiti inediti e tradizioni, portati in tutta Europa e Italia. 

ANSAMBUL FOLCLORIC DOR TRANSYLAVAN

CLUJ-NAPOCA – ROMANIA

Fondato nel 1994, è composto da giovani ballerini, bambini e adulti oltre ai musicisti e ai cantanti. 
Portano nel mondo le tradizionali danze, i canti e i costumi tipici rumeni e, in particolare, della regione della Transilvania. Vista la loro bravura, sono invitati ogni anno a esibirsi nei più grandi festival folcloristici di tutto il mondo. 

GRUPO FOLCLÒRICO E ETNOGRÀFICO DE CASTELO DO NEIVA

CASTELO DO NEIVA – PORTOGALLO

Gruppo recente (è stato fondato “solo” nel 2002), ha sede a nord-ovest dello stato, in un paese che si affaccia sull’Oceano Atlantico. Questa vicinanza con il mare, influisce sulle caratteristiche del gruppo infatti i costumi si ispirano a quelli usati per la pesca e quelli della domenica e dei pellegrinaggi. 
Oltre a varie esibizioni in tutto la stato e oltre i confini, sono stati ospiti di televisioni portoghesi e persino di un’emittente canadese.
 

FOLKLOR KUD KOLOVIT GRADISKA

 GRADISKA – BOSNA I HERCEGOVINA
 Dal 1992, il gruppo è attivo per promuovere le attività culturali e artistiche della zona, nonché per promuovere le tradizioni bosniache del loro territorio. 
I membri, tutti volontari, partecipano con l’obbiettivo di studiare e conservare i costumi, le danze, le musiche e il folclore tradizionale bosniaco.
Con i suoi 431 membri divisi tra ballo, canto e musica, si sono esibiti in tutto il mondo. 


PROGRAMMA

VENERDì 7 SETTEMBRE 

BLESSANO
ore 20:30 Camminare il Mondo: percorsi dell’emigrazione friulana
                  incontro dedicato a parole, suoni e immagini a cura di Roberto Iacovissi.
Esibizione del Gruppo Folcloristico “Balarins de Riviere” di Magnano in Riviera (UD). 
 
NESPOLEDO 
ore 18:00 breve sfilata ed esibizione dei gruppi nel piazzale davanti alla Chiesa

FLAMBRO
ore 20:30 esibizione dei gruppi in Piazza Vittorio Emanuele II°

SABATO 8 SETTEMBRE

 BASILIANO
ore 9:30 sfilata dei gruppi lungo via Manzoni 
ore 10:00 momento istituzionale presso la Sala Consiliare del Comune di Basiliano

BLESSANO
ore 20:30 Alessandro Poma Pomarè presenta XIX° DANZANDO TRA I POPOLI…DEI CAMMINI ERRANTI
                 esibizione dei gruppi provenienti da Friuli-Venezia Giulia, Bosnia-Erzegovina, Portogallo e Romania 

DOMENICA 8 SETTEMBRE

BLESSANO
ore 11:15 santa Messa nella Chiesa Parrocchiale accompagnata dalla Corale S. Stefano di Blessano e con la partecipazione dei gruppi ospiti
ore 20:30 spettacolo teatrale “Facchin Show Live”: lis gnovis frontieris de furlanetât
                  le gnove serie dai autôrs di “Felici ma Furlans” e “Tacons” con Alessandro di Pauli e Tommaso Pecile 
ore 22:30 estrazione della grande lotteria “Danzando tra i Popoli”

SAN GIORGIO DI NOGARO
ore 20:30 esibizione dei gruppi presso l’Auditorium San Zorz in Piazza Duomo

Leave a Reply

Your email address will not be published.